Quale friggitrice scegliere

I cibi fritti sono tra gli alimenti più gustosi in assoluto.

Sapevi che da oggi puoi prepararti degli ottimi alimenti fritti comodamente a casa tua?

Tutto ciò che ti serve è una friggitrice.

In questo campo esistono tantissimi modelli differenti, ciascuno dotato di caratteristiche uniche.

Questo vuol dire che scegliere la migliore friggitrice non è semplice.

La scelta è davvero vastissima.

C’è:

Credimi.

Scegliere a caso non è la soluzione.

Se vuoi un consiglio riguardo la migliore friggitrice, voglio parlarti di alcuni aspetti che devi assolutamente considerare.

Quale friggitrice scegliere

Come scegliere la friggitrice ideale

Il primo dettaglio su cui devi riflettere per sapere la friggitrice quale comprare è senza dubbio la tua esigenza.

Esigenza?

Proprio così.

Il prodotto che andrai a scegliere può variare anche soltanto in base a ciò che devi farci.

Lascia che ti mostri degli esempi per spiegarmi meglio.

Se hai una cucina abbastanza ristretta dove tutti gli strumenti che utilizzi per preparare il cibo occupano molto spazio, non hai molta scelta.

Devi optare per una piccola friggitrice.

[amazon bestseller=”friggitrice piccola” items=”4″]

Ma non farti ingannare.

Il fatto che sia piccola non vuol dire che sia poco efficace.

La tabella che hai visto qui sopra presenta i migliori modelli della categoria.

E non hanno nulla da invidiare ai prodotti con una capacità maggiore.

Ma lascia che ti dia un altro consiglio friggitrice.

Se preferisci un modello più grande e che ti permetta di cucinare cibo a sufficienza per soddisfare più persone contemporaneamente (soprattutto se vuoi utilizzarlo in un negozio), devi optare per un prodotto professionale.

[amazon bestseller=”friggitrice professionale” items=”4″]

Come si distinguono i vari gruppi di friggitrice?

Ci sono diverse fasce:

  • Friggitrice piccola con una capacità di 1,2 litri (perfetta per 4 persone al massimo)
  • Friggitrice media con una capacità di 1,5-2,3 litri (perfetta per 6 persone al massimo)
  • Friggitrice grande con una capacità di 3-4 litri (perfetta per 8 persone al massimo)

Ma non finisce qui.

Poi ci sono tanti piccoli sottogruppi, all’interno dei quali ci sono dei prodotti dotati di caratteristiche uniche.

Ad esempio?

C’è chi reputa la friggitrice migliore quella che è in grado di offrirti del cibo con una frittura leggera e con pochi grassi.

E quale sarebbe?

La friggitrice ad aria.

[amazon bestseller=”friggitrice ad aria” items=”4″]

Si tratta di uno strumento eccezionale (di cui ti parlerò nel dettaglio più tardi) che sfrutta pochissimo olio.

Ed il risultato è fantastico.

Ma se preferisci un modello più tradizionale puoi scegliere senza problemi una friggitrice ad olio con il cestello rotante.

[amazon bestseller=”friggitrice con cestello rotante” items=”4″]

Credimi.

La friggitrice ad olio è molto popolare ed estremamente funzionale.

Con questo prodotto puoi preparare facilmente tutto il cibo fritto che desideri.

Ma c’è una cosa molto importante che devi sapere.

Qualunque sia il modello che andrai a scegliere, tieni sempre a mente una cosa.

Cioè?

Nella miglior friggitrice non deve assolutamente mancare il filtro antiodori.

Per quale motivo?

Per una ragione.

Quando friggi il cibo (anche quando utilizzi la semplice padella piena d’olio), nella stanza in cui cucini riempirà con il classico odore di fritto (o nei casi peggiori di olio bruciato), che può essere molto persistente e fastidioso.

Questo problema non può essere risolto utilizzando un olio per friggere più leggero?

No.

Non è un problema che dipende dal tipo di olio utilizzato.

Puoi usare:

  • Olio di oliva
  • Olio di arachidi
  • Olio di mais

Ma credimi.

Se il filtro antiodori non è presente nella friggitrice, non c’è soluzione.

Ora ti spiego il perché.

Una volta superata la temperatura del “punto di fumo”, l’olio tende a rilasciare delle sostanze tossiche (come l’acrolina per esempio).

Di conseguenza l’ambiente in cui cucini si riempirà di fumo.

Questo però è un problema facilmente risolvibile acquistando le friggitrici migliori (dotate di filtri antiodori all’avanguardia).

Questi modelli hanno un termostato speciale che permette alla friggitrice di non oltrepassare il “punto di fumo”.

Puoi dire addio a sostanze tossiche e quel nauseante odore di fritto.

Friggitrice ad aria o friggitrice ad olio?

Dirti qual è la friggitrice migliore sul mercato è davvero difficile.

Scegliere lo strumento su misura per te dipende principalmente dall’uso che vuoi farne.

Se vuoi sapere la friggitrice quale la migliore, dà un’occhiata alle 2 alternative qui sotto.

Sono:

  1. Friggitrice ad aria
  2. Friggitrice ad olio

Sono 2 gruppi molto popolari.

Ora ti spiego il perché.

La friggitrice ad aria è caratterizzata dal fatto che il cibo viene fritto attraverso un forte getto d’aria calda (che può raggiungere anche i 200°C) e con l’uso di poco olio.

La friggitrice ad olio invece è più semplice da usare.

Versi l’olio e poi immergi all’interno il cibo che vuoi friggere.

Al resto ci pensa lui.

Entrambe le categorie hanno pregi e difetti.

Per esempio?

Ora ti dico tutto.

La friggitrice ad aria è eccezionale.

Con questa puoi ottenere una doratura esterna del cibo e – allo stesso tempo – una morbidezza fenomenale all’interno.

Il risultato è lo stesso che puoi ottenere da una friggitrice ad olio.

Ma con una differenza.

Utilizzando una friggitrice ad aria, la sensazione di unto nel cibo scompare quasi definitivamente.

Ti suggerisco di scegliere un modello di questa categoria se vuoi optare per un’alimentazione più leggera ed equilibrata.

[amazon bestseller=”friggitrice ad aria” items=”4″]

La friggitrice ad olio è diversa.

Questa esalta al massimo la croccantezza de il gusto del cibo fritto.

È perfetta per preparare supplì, crocchette e cibi panati.

Ma c’è un problema.

Per farla funzionare correttamente devi utilizzare un sacco di olio.

Questo significa cibo unto e soprattutto pesante.

[amazon bestseller=”friggitrice olio” items=”4″]

Il risultato sono degli alimenti saporiti ma decisamente poco dietetici.

Ma voglio darti altri friggitrice consigli.

La friggitrice ad olio è dotata di:

  • Termostato per la regolazione della temperatura
  • Filtro antiodore (ed i pezzi di ricambio sono facili da trovare in commercio)
  • Timer per la programmazione dei tempi di frittura
E la friggitrice ad aria?

Non ha nulla da invidiare alla “collega”, infatti questa presenta:

  • Termostato
  • Timer
  • La possibilità di essere utilizzata non solo per le fritture ma anche per per preparare dolci, verdure, arrosti, ecc.
  • Maggiore sicurezza nell’utilizzo

Su quest’ultimo punto, voglio dirti un’altra cosa.

La friggitrice economica ad olio funziona solitamente con il cestello scoperto (anche se i modelli più recenti hanno un coperchio in dotazione).

Ciò significa che l’olio bollente può accidentalmente schizzare fuori ed ustionare chi è nelle vicinanze.

Nella friggitrice ad aria questo problema non esiste.

L’olio inserito all’interno è talmente poco che non può assolutamente arrecare danni.

E – come se non bastasse – il contenitore dove circola l’aria calda è sempre chiuso.

Alla fine sono entrambe delle ottime alternative nella scelta de le migliori friggitrici.

Ah, quasi dimenticavo.

Il modello ad aria ha una manutenzione molto più semplice perché il recipiente dell’olio non deve essere svuotato (a differenza della friggitrice ad olio).

Senza contare che alcuni componenti di questo strumento possono essere lavati senza problemi in lavastoviglie.

Il prezzo della friggitrice

In questo paragrafo voglio dirti un paio di cose a proposito della friggitrice miglior prezzo.

Di solito uno strumento del genere da utilizzare in casa può avere un costo che varia dai 50€ ai 100€.

I modelli di friggitrice ad aria invece hanno un prezzo più elevato che si aggira sui 90-250€.

Valuta bene l’uso che devi farne e sceglierai il modello più adatto a te senza alcun problema.

Friggitrice a cestello rotante

Il mondo delle friggitrici ad olio è composto da 2 grandi gruppi.

Ora ti spiego meglio.

Ci sono 2 modelli di friggitrice ad olio:

  1. Con i cestelli statici, dove c’è il tradizionale contenitore ad immersione verticale presente nei modelli più comuni ed economici. Gli alimenti nel cestello rimangono immersi nell’olio bollente e per avere una frittura uniforme devi girare il fritto con il mestolo più volte
  2. Con i cestelli rotanti, il quale è posizionato obliquamente e smuove automaticamente il cibo all’interno e consuma meno olio

Alcuni utenti ritengono che il cestello utilizzato possa influenzare il gusto del cibo fritto all’interno di questo elettrodomestico.

Le friggitrici più vendute

Qui ho raccolto alcune delle friggitrici Amazon più vendute in assoluto.

Gli utenti sono rimasti felici e soddisfatti dopo l’acquisto di uno dei modelli che sto per presentarti.

Friggitrice De Longhi Total Clean F26237

Friggitrice De Longhi Total Clean F26237

Questo è un modello di friggitrice ad olio.

Contiene al massimo 2,3 litri di olio.

È perfetta per friggere 1 Kg di cibo senza alcun problema.

Questa De Longhi poi ha un comodo filtro antiodore che può essere sostituito se c’è bisogno.

Il termostato al suo interno ti permette di regolare la temperatura di lavoro passando da un minimo di 150°C fino ad un massimo di 190°C.

Così puoi preparare il cibo come meglio preferisci.

Il motore di questa friggitrice è da 1800 Watt.

Nonostante ciò non si scalda moltissimo grazie al sofisticato sistema Cooltouch.

Il comodo oblò in dotazione ti permette di osservare tutte le fasi di preparazione del cibo senza la necessità di dover aprire il coperchio e correre il rischio di un’ustione.

E poi c’è un comodo timer ed una funzione di spegnimento automatico che ti permetterà di risparmiare energia quando l’olio ha raggiunto la temperatura richiesta.

Lo trovi qui ad un prezzo fantastico.

Friggitrice Tefal FR5101

Friggitrice Tefal FR5101

Questa è una friggitrice ad olio semi-professionale.

Quindi?

Ciò vuol dire che ha delle caratteristiche avanzate, come la presenza di una zona fredda in cui il cibo non corre il rischio di bruciarsi poiché non entra in contatto con la parte più bassa del contenitore.

Poi ha una capacità davvero notevole.

Al massimo in questo strumento puoi metterci ben 3 litri d’olio.

Questa friggitrice è realizzata tutta in acciaio inox.

È super resistente, robusta e poi può essere lavata senza problemi in lavastoviglie.

Ha il cestello statico o rotante?

Il cestello è rotante.

È un modello perfetto per preparare grandi quantità di cibo contemporaneamente

E puoi con questa Tefal puoi friggere senza problemi all’incirca 1,2 Kg di cibo.

Il motore che fa funzionare questo elettrodomestico è potentissimo.

Parliamo di 2300 Watt.

Ciò significa che si scalda molto rapidamente.

In dotazione c’è un oblò che ti permette di osservare la preparazione del cibo senza il rischio di bruciarti.

Ma devo dirti una cosa.

Il filtro antiodore presente su questa Tefal non è molto efficiente.

Quindi quando la utilizzerai c’è la possibilità del rilascio di fastidioso fumo nell’ambiente in cui cucini.

Nonostante ciò, si tratta di un prodotto fenomenale.

Lo trovi qui ad un prezzo eccezionale.

Friggitrice Ariete 4612 Easy Fry

Friggitrice Ariete 4612 Easy Fry

Questa è una friggitrice ad olio dotata di tutto ciò che serve.

Ha un design essenziale e contiene olio a sufficienza.

Infatti c’entrano al massimo 2,9 litri di olio per friggere e può preparare fino a 800 grammi di frittura.

Ha dei difetti?

Uno soltanto.

Ha una potenza di 2000 W, quindi consuma abbastanza.

D’altro canto si può smontare facilmente e quindi puoi lavare facilmente sia il contenitore dell’olio che il cestello all’interno della lavastoviglie.

E poi è facilissima da usare.

La trovi qui ad un ottimo prezzo.

Friggitrice Princess Digital Aerofryer XL 182020

Friggitrice Princess Digital Aerofryer XL 182020

Questa è una friggitrice ad aria calda.

Ed ha un sacco di funzioni.

Può:

  • Friggere
  • Grigliare
  • Arrostire
  • Cuocere

Riduce al minimo le calorie presenti in ogni alimento.

È facilissima da utilizzare grazie al pannello digitale ed il timer integrato.

Ed ha un’eccezionale capacità di contenimento dell’olio.

Pensa che può comprendere fino a 3,2 litri di olio per friggere (più che sufficienti per preparare fino a 5 porzioni di patatine fritte alla volta).

E puoi lavarla in lavastoviglie senza problemi.

Non farti sfuggire questo affare che trovi qui ad un prezzo incredibile.

Friggitrice Philips HD9240/90 Airfryer XL Avance Collection

Friggitrice Philips HD9240 90 Airfryer XL Avance Collection

Questa è una delle migliori friggitrici in circolazione.

Funziona ad aria.

Ma ti avverto.

È un po’ ingombrante poiché è parecchio alta.

Ma sono proprio le sue dimensioni a rendere possibile il fatto di contenere ben 4,2 litri d’olio.

Con questo riesce a friggere fino ad 1,2 Kg di cibo alla volta.

È un modello adatto alle famiglie numerose poiché può preparare 6/7 porzioni alla volta.

Poi è facile da usare e si scalda velocemente.

E non ti ho detto tutto.

Ha un termostato che ti permette di regolare la temperatura passando dai 60°C ed i 200°C.

Con il comodo timer puoi organizzare la corretta preparazione del cibo.

Non manca proprio nulla.

Infatti c’è una comoda funzione di preriscaldamento ed un’altra con cui può memorizzare il piatto preferito.

Così preparare il tuo alimento preferito diventerà una passeggiata.

Non c’è dubbio.

Si tratta di una friggitrice meravigliosa, senza contare che molti dei componenti possono essere lavati senza alcun problema in lavastoviglie.

Trovi questa Philips qui ad un prezzo fenomenale.

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it